5 buoni motivi per pensare un po’ a te

Stress, cattivo umore, problemi di salute, sono solo alcune delle conseguenze del voler fare tutto ad ogni costo senza fermarsi un attimo. Per evitarli devi trattare il tuo benessere come una priorità, dedicarti del tempo è un investimento importante! Per convincerti ecco 5 buoni motivi che ti faranno capire cosa intendiamo per sano egoismo!

5 buoni motivi per pensare un po’ a te

1)Mens sana in corpore sano

Se hai la sensazione di correre per stare dietro a tutto non spingerti fino al limite! Lo stress causa non solo nervosismo e quindi poca sopportazione delle persone, ma anche seri problemi di pressione dovuti all’aumento dei battiti cardiaci e accelerazione del respiro fino a sfociare in attacchi di panico e insonnia. Ne vale la pena? Almeno una volta a settimana concediti una pausa e rilassa la mente, ne gioverai e tutto ti sembrerà più organizzato.

stress da lavoro

2) Il tempo giusto per te

Cosa si intende per “tempo per se stessi”? Non c’è una risposta uguale per tutti. L’importante è dedicarsi al tempo libero con la stessa cura con cui ti dedichi al lavoro. Non sprecarlo! E cerca di fare qualcosa di rilassante ma che ti dia soddisfazione, che ti sembri costruttivo. L’effetto sarà immensamente più grande. Ti appassionano le serie tv e ti rilassa guardarle? Perché non provi a gustarle in lingua originale? Rispolvera quell’inglese che può sempre tornarti utile e scopri il vero carattere di ogni personaggio, sarà difficile tornare al doppiaggio italiano! Gomorra non sarà più la stessa senza i sottotitoli!

3) Sappi dire di NO

“La cosa importante è raramente urgente e ciò che è urgente è raramente importante”, queste sono le parole di Eisenhower a motivazione della sua matrice che ti da la possibilità di capire facilmente a cosa dire NO. Tutto si basa sulla distinzione tra urgente ed importante. Spesso ti sembrerà di sentirti sotto pressione per una consegna urgente ma che in realtà puoi benissimo delegare a qualcun altro e dunque smettere di essere un tuo problema. Altre volte, invece, continui a prorogare un qualcosa di importante che non reputi urgente, ad esempio una visita medica. Organizza il tempo con questa matrice e non sarà più un problema dire di NO.Matrice-Eisenhower

4) Non avere paura di chiedere un favore

Se, per avere una mezz’ora libera per goderti un massaggio, hai bisogno che qualcuno si occupi dei tuoi bambini dopo la scuola, non avere paura di chiedere un favore! E se non sai a chi chiederlo chiedilo a noi, siamo sempre a tua disposizione, da settembre anche con le tate migliori che puoi desiderare per i tuoi figli. Chiedere aiuto non è sinonimo di debolezza, anzi dimostra coraggio e coscienza delle proprie necessità. E, molto spesso, vuol dire avere capacità organizzativa. Se arrivi a fine giornata e pensi di aver fatto tutto, ma non sei felice, significa che hai fatto troppo e c’è sicuramente qualcosa che puoi delegare.

5) Condividi il tuo tempo!

Quando ti ritagli del tempo, sfruttalo al massimo. Goditelo. Non pensare che il “tuo tempo libero” dev’essere  trascorso esclusivamente con te stesso. Tempo libero non vuol dire solitudine! Condividilo con qualcuno che ti faccia stare bene, invitalo a fare jogging e per un’ora pensa solo a qualcosa di positivo. Condividi le emozioni e lasciati contaminare dalla vita di chi vuoi bene.

ragazzi che corrono

Non ti convincono questi 5 buoni motivi per pensare un po’ a te? Spiegaci perché e come fai per evitare lo stress! E ricorda che noi di Homyn ci teniamo al tuo tempo, chiamaci e ci occupiamo dello stiro e delle pulizie della tua casa per darti la possibilità di rilassarti e prenderti le tue meritate ore di riposo!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *